ULTIMO ARTICOLO

Le verdure sono alla base della cucina orientale, soprattutto giapponese, e hanno un ruolo predominante. La carne c’è ma deve essere misurata. La "regola" se di questo si può parlare si può sintetizzare in: Pochi fritti, molto vapore, moderatamente pesce, poca carne Quello che non può mai mancare è la presenza delle

Iaiase vuoi. Disegno visioni, scrivo storie, fotografo cibo -ma non solo- e sono una Stakanovista di Sogni. Entrepreneur per eredità ma non nel digitale perché i miei spazi con il business non hanno niente a che vedere.  Illumino e costruisco e mentre lo faccio ho sempre una torta in forno, un telefono in mano e dei fogli con matite . Quello che vedi è una piccola guida turistica per mostrarti parte dei miei mondi; mi piace condividere dei tratti. Ma soprattutto mi piace prendere il tè insieme e sognare.

Maghetta. Ha i capelli un po’ mossi come il mare di Portopalo, ed è qui che nasce. Si tuffa tra le nuvole spinta da palloncini e gira i mondi con mongolfiere e sommergibili. Si veste con abiti di lattuga e fiori, dondola su altalene di fragole sotto il sole di limone o la nebbia di zucchero filato. Lancia polvere di matita in aria e con il naso all’insù l’attende cadere.

IN EVIDENZA

I ravioli più famosi del mondo con declinazioni cinesi, giapponesi e coreani sono composti da una pasta molto sottile sigillata con la pressione delle dita. Sono ripieni di carne di maiale e verdura ma possono essere declinati in molte varianti. La chiusura, oltre quella classica al ventaglio, può essere simile

ULTIMI ARTICOLI

Le verdure sono alla base della cucina orientale, soprattutto giapponese, e hanno un ruolo predominante. La carne c’è ma deve essere misurata. La "regola" se di questo si può parlare

La sacra norma catanese con pochissimi ingredienti ma eccellenti: salsa di pachino, melanzana e un'ottima pasta di Gragnano firmata Pasta Gentile. Un primo che porta con sé storia, tradizione e

Di questa crema gustosissima, sana (anche se ormai detesto questo termine, posso dirlo?) e molto delicata se ne è parlato in ogni dove; in particolar modo dopo lo scoppio dell'Avocado

Una nuvola di rara bontà che i miei amici su instagram hanno fatto e rifatto mandandoti foto da ogni parte della Penisola (e posso aggiungere orgogliosamente: non solo?). Non è

Il pokè consiste in una ciotola piena di cubetti di pesce crudo conditi con diverse salse ma immancabili fondamentalmente sono l’olio di sesamo e la salsa di soia. Prevede anche

Una ricetta improvvisata che si è rivelata semplicemente perfetta! Scenografica ma facile da preparare stupirà e ingolosirà tutti: barchette di melanzana con mascarpone e pistacchio arricchiti da salmone affumicato.

INSTAGRAM IAIAGUARDO

Ho deciso di tenere due account instagram: maghetta e iaiaguardo. Ultimamente prediligo pubblicare su iaiaguardo perché l’ho trasformato in un salottino da tè dove sorseggiare e sognare non soltanto con illustrazioni e pasticci. Più pasticcini e ricordi, direi.

Si chiama Il Club del Martedì Sera anche se il titolo originale è The Thirteen problems, ovvero i tredici problemi la cui prima edizione esce nel 1930. Sono racconti (tredici,

Sono figlia di una donna che definire iper organizzata è poco, wonder woman è poco, Mary Poppins è poco, macchina da guerra è poco. Bree Van De Kamp di Casalinghe

L'Avocado Toast si può declinare in infinite variazioni; oggi te ne faccio vedere sette tipi facili e veloci. Con le

[embed]https://youtu.be/81Vgx66YmtU[/embed] Mi avevano un po' stufato i soliti vasi e allora un pomeriggio -di ferie- senza sapere esattamente cosa stessi facendo

Una nuvola di rara bontà che i miei amici su instagram hanno fatto e rifatto mandandoti foto da ogni parte

  Tu lo sai che da qui a settembre pubblicherò solo ricette talmente semplici che il petto di pollo alla Canalis

Avevo già svelato un segreto (pazzesco!) nell'ultima caldissima (e insopportabile) estate per ottenere un cous cous profumato buono da urlo; mi ritrovo qui a mostrarne un altro di ridicola preparazione

Prima di cominciare a ticchettare il delirio. La prima e unica cosa importante di oggi è che: il 21 Marzo è la Giornata Mondiale della Sindrome di Down (cliccando qui

La pasta con la ricotta è tra le più popolari ricette di paste veloci in tutta la nazione italiana. Piace sempre moltissimo a tutti e si può interpretare in molti

Un piatto delicatissimo e privo di sale ma molto saporito. Elegante con i fiori commestibili diventa protagonista grazie alla bellezza dei petali commestibili che rendono questa magia un incantevole giardino

Una serie TV particolarissima, in lingua originale giapponese sottotitolata in italiano. Sono dodici episodi che variano dai quindici minuti ai

"Il primo libro che mi votò definitivamente all'amore sconfinato e prepotente per il genere che definire horror è restrittivo e

Avevo parlato di questo adorabile libricino in occasione dei Crumpet con il burro caramellato (che trovi qui). Una serie di merende

Una quinoa profumatissima con alga goma wakame, avocado, limone e una grattugiata freschissima di zenzero in radice. Una quinoa facile,

Il cimitero dei Nani da giardino Ieri, anche se avevo (e ho) la febbre, mi sono messa a trapiantare delle piantine in vasi tutti bianchi. La terrazza della cucina, molto grande

Un primo piatto che racconta la sicilia con lo spada, il ciliegino e le olive quelle nere succose e morbiddisime tipiche della cultura e della cucina siciliana. Un primo semplice

Ma cos’è? Fave secche spezzate che cuoci in acqua -non troppa- fin quando si sfaldano definitivamente creando una crema deliziosa; crema che poi puoi aromatizzare con il finocchietto selvatico

Sua maestà la Cassata Siciliana, un dolce apparentemente semplice che in realtà cela segreti e cura. Uno scrigno di tradizioni arabe, greche, siciliane e spagnole che ti catapultano in un

Avrò Cura di Te

Che cos’è la cura? Vorrei che questa fosse una casa, per te. Vorrei che tu entrando qui provassi quella sensazione di rifugio sicuro. Troverai sempre, ad aspettarti, torte decorate da deliri mentre ti mostro l’ultima borsa, ti parlo della maschera all’albume e avocado e ti allungo l’ultimo libro che mi ha fatto battere il cuore.

WITCHTOWN

Witchtown è una cittadina popolata da personaggi che ho mescolato fortissimo da storie diverse come in un frullato variegato pieno di ingredienti che non sapevi neanche di avere in dispensa. Ad alcuni mi sono affezionata -e accade di rado- e questo mi dà conferma che la luce per questi tratti e storie è necessaria quanto lo è per me.

Arriva Paola da Torino, deliro su borse e parmigiane. Preparo una cena più confusa e felice che mai essiccando frutta.

Stagioni di Donna Hay è un libro FA-VO-LOOO-SOOO ma con molte più O. Ne ho parlato qui, nel lontano 2012,

Una delle mie prime videoricette dove compaio. Capirai il perché compaio poco. L'emozione gioca brutti scherzi e la cabarettista che

Perché scrivendo, sì. Ma a volte c'è bisogno anche di parole, seppur difficili.